passa sopra al fiume Ippari, e sul dirottamento dei fondi dal Libero consorzio di Ragusa ad altre province – La Sicilia