La nostra replica alle accuse che il M5S ha bloccato la norma sui centri storici – La Sicilia