La commissione europea ha inviato una nuova nota di rettifica finanziaria per i ritardi della regione sulla Siracusa-Gela. E i siciliani continuano ad aspettare – La Sicilia