Il nostro intervento sulle elezioni di Vittoria ed in particolare sulla questione dell’azzeramento delle liste – La Sicilia