Il nostro intervento in difesa dell’ospedale “Maggiore” di Modica – La Sicilia