Domani mattina parteciperemo alla videoconferenza promossa dalla Cna, che ci ha sollecitato per fare il punto sulle iniziative da adottare per le microimprese che operano nelle ex zone rosse – La Sicilia